Giunta Esecutiva

La Giunta Esecutiva è composta dal Presidente, dai 2 Vicepresidenti e da 4 componenti eletti dal Consiglio Federale tra i suoi membri. I principali compiti statutari della Giunta Esecutiva sono:

  • L’esecuzione dei provvedimenti disposti dal Consiglio Federale.
  • Le deliberazioni di carattere urgente, che dovranno essere comunque sottoposte a ratifica del Consiglio Federale.
  • Le attribuzioni espressamente delegate dal Consiglio Federale.

Collegio dei Revisori dei Conti

Il Collegio dei Revisori dei Conti è composto dal Presidente, due membri effettivi e due membri supplenti. Il Presidente deve essere iscritto al Registro dei revisori contabili o all’Albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili. I membri del Collegio dei Revisori dei Conti sono eletti dall’Assemblea Federale. I compiti del Collegio sono quelli previsti dal Codice Civile per il Collegio dei Sindaci, a cui si aggiunge la revisione della contabilità.

Organi di Giustizia Sportiva

Gli Organi di Giustizia Sportiva del CUSI disciplinano questioni riguardanti:

  • L’osservanza e l’applicazione delle norme regolamentari, organizzative e statutarie dell’ordinamento sportivo nazionale e delle sue articolazioni.
  • I comportamenti rilevanti sul piano disciplinare e l’applicazione delle relative sanzioni.

Essi sono composti da persone di comprovata esperienza, che non possono rivestire cariche all’interno del CUSI e dei CUS. Il loro mandato è svolto in totale autonomia rispetto agli Organi decisionali del CUSI.

Gli Organi di Giustizia Sportiva del CUSI sono il Procuratore Federale, il Collegio dei Probiviri e il Collegio di Appello Federale.

Il Procuratore Federale è nominato dal Consiglio Federale ed ha competenze relative alle denunce concernenti le violazioni delle normative federali.

Il Collegio dei Probiviri è Organo di giustizia di primo grado composto da 3 membri effettivi e 2 supplenti, nominati dal Consiglio Federale tra i soci dei CUS. Esso decide in merito a:

  • Fatti illeciti commessi dai tesserati a danno della Federazione e dei CUS, nonché dai soci dei CUS a danno del CUS stesso.
  • Controversie tra Federazione e CUS federati, tra i CUS, tra i CUS e i propri soci e/o tesserati, tra soci e/o tesserati dei CUS.
  • Controversie per violazioni dello Statuto, dei regolamenti e delle deliberazioni degli Organi federali e degli Organi dei CUS.

Il Collegio di Appello Federale è Organo di giustizia di secondo grado composto da un Presidente, 2 membri effettivi e due supplenti, eletti dal Consiglio Federale, e competente a giudicare su tutte le impugnazioni  proposte attraverso le decisioni di primo grado. Le sue decisioni sono inappellabili.

Strutture territoriali

Le strutture territoriali del CUSI sono i Delegati Regionali e i Delegati Provinciali. Essi sono nominati dal Consiglio Federale sentito il parere dei CUS locali.

I Delegati Regionali sono competenti a:

  • Svolgere attività di coordinamento, consulenza e promozione nelle Regioni in materia di sport universitario, nei rapporti con le Regioni e gli Enti locali e con i competenti organi sportivi regionali.
  • Rappresentare il CUSI nel territorio regionale e nei rapporti con il CONI regionale.
  • Attuare le direttive federali in ambito regionale.
  • Programmare e gestire attività sportive in ambito regionale con fondi messi a disposizione dagli Enti territoriali.

I Delegati Provinciali sono competenti a:

  • Rappresentare il CUSI nell’ambito del territorio provinciale con funzioni di coordinamento dei CUS di propria competenza.
  • Rappresentare il CUSI nei rapporti con il CONI provinciale.
  • Promuovere iniziative e attività sportive deliberate dal Consiglio Federale.

Tesserati

Sono considerati tesserati coloro che prendono parte alle attività organizzate dal CUSI, direttamente o tramite i CUS. Il tesseramento ha validità annuale e consente la partecipazione alle attività locali e alle iniziative nazionali e l’accesso agli impianti, oltre a garantire una copertura assicurativa antinfortunistica.